Chi non ha mai sentito parlare della maglia della salute? Siamo sicuri che gran parte di voi sa di cosa stiamo parlando. Chi infatti ha avuto una mamma amorevole e preoccupata nel riguardare il proprio figlio o una moglie particolarmente attenta sa che la maglia della salute non è altro che una semplice t-shirt bianca in tessuto cotone che viene indossata come indumento intimo.Viene chiamata così nel gergo comune perché indossarla soprattutto d’inverno allontana davvero i rischi di prendersi un raffreddore o un malanno, inoltre assorbe il sudore e crea un equilibrio tra calore corporeo e ambiente, difendendo il corpo dagli sbalzi di temperatura.

Nuove identità

Sdoganiamo dunque questa  maglia dal triste appellativo. Essa infatti non viene solo utilizzata per scopi di salute, forse non tutti sanno che la t-shirt bianca può essere vista sotto profili veramente diversi, a dir poco provocanti. Eh si, secondo infatti una ricerca condotta da un team di esperti della Nottingham University, ciò che le donne pensano sia il capo più sexy  che un uomo possa indossare è proprio la maglia bianca aderente essa dunque cambia radicalmente identità.Il risultato di questa ricerca ha visto la capacità di questa semplice maglietta di essere in grado di esaltare le spalle di chi la indossa, di renderle più larghe e soprattutto di snellire la vita, dando così al corpo maschile un aspetto praticamente perfetto.

Maglia bianca e cinema

Anche il cinema, ha contribuito ad esaltare questo capo e a valorizzarlo al meglio proponendo attori di Hollywood in maglietta bianca.Volete qualche esempio? Marlon Brando, Tom Cruise in Top Gun, Robert Pattinson in Twlight e tanti altri, sono solo alcuni divi di ieri e di oggi che hanno trasformato la classica t-shirt bianca in un capo decisamente sexy e che fa sognare le donne.

5 consigli per indossarla

Una volta stabilito che la t-shirt bianca può destare il suo fascino nel gentil sesso quando è indossata dagli uomini, è il momento di consigliare proprio a questi ultimi come poterla utilizzare senza cadere in banalissimi errori.

Prima di tutto scegliere una maglietta di una nuance di bianco deciso, non fatevi tentare da colori sbiaditi o sottotono.Questo capo è perfetto da indossare su di un jeans, ricordiamoci sempre che è appartiene ad un abbigliamento casual, e che va indossato nel tempo libero, meglio se siete anche un filino abbronzati, il bianco della t-shirt esalterà ancor di più il vostro incarnato; preferite il collo tondo quello a V non è proprio il massimo dello chic; prediligete sempre la qualità, scegliete un capo infatti che sia 100% cotone, visto che viene indossata da sola deve essere ben presentata, infine attenzione alla taglia. Se avete un fisico scultoreo potete osare nell’esaltare il vostro fisico, se invece le vostre forme sono decisamente più morbide cercate di scegliere una taglia più comoda, ricordate che il bianco  non perdona e il difetto da mostrare è sempre dietro l’angolo.